SET LIST

The Psychopatic's Music School

La loro fusione di Rock , Blues, Jazz e musica folk/classica è il marchio assicurato di questo gruppo.

Praticamente una piccola orchestra, con la sezione di fiati e l'orientamento jazz-blues. 

Strumentisti di future armonie vocali ma tenuti lontano dalla notorietà per la scomodità dei loro testi e degli atteggiamenti e versi irriverenti durante le loro esibizioni.

 

Dopo numerosi cambiamenti di stile personale e musicale, il gruppo si sciolse definitivamente nel  1970.

 In seguito la stretta collaborazione musicale, si sarebbe esaurita con la dipartita di Don Jess.

 

Gustav Hauser Group

 Nonostante i numerosi cambiamenti di musicisti, le lunghe pause di oscurità e l'inserimento  dI nuovi elementi stranieri, tra cui Gustav Hauser

(un valido diplomato direttore d'orchestra ungherese).

Il gruppo non ha avuto di gran lunga un maggiore successo rispetto alla precedente formazione.

 

 In seguito si è evoluto in quello che divenne noto come The Psychopatic's Music School.

 

       catsNdogs

Generalmente evitato dal grande pubblico, questa formazione di buona energia musicale è sfiorita  negli anni '60, dopo un periodo di oscurità.

 

 In seguito si è evoluto in quello che divenne noto come Gustav Hauser Group.

ThePMS

 Musicisti che hanno interpretato canzoni in termini di prestazioni. 

La versione di Little Richard di "The girl can't help it" o Trashmen "Surfin byrd" riflette la capacità  rispettiva dei singoli componenti del gruppo di rifare bene anche le canzoni scritte da qualcun altro, come proprie. 

 

Canzoni troppo "sovversive e ingegnose" per un piccolo, limitato e condizionato paese come l'Italia. 

 

Forse uno dei tanti esempi di atti persecutivi al punto di essere discriminati fino al divieto espositivo nei "negozi di dischi e di chitarra". 

Blues

Bee Bop

Swing

Rock and Roll

Don Jess & ThePMS

Rockami gayby

Don Jess & GHG

La ragazza non può farne a meno

Don Jess & catsNdogs

Aggie ditt' a mamm

Don Jess and his Gustav Hauser Group

Carniball